Dune di Corralejo, lo staordinario parco naturale di Fuerteventura

/ / fuerteventura, isole canarie, Spagna
Show some love ... Share this!
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest

dune di corralejo

Dune di Corralejo – Io nel Parque Natural de Corralejo

In questo primo post su Fuerteventura voglio parlarvi delle Dune di Corralejo. Si tratta di uno straordinario parco naturale caratterizzato da splendide dune di sabbia.

Il Parque Natural de Corralejo con le sue dune (conosciute appunto come Dune di Corralejo), si estende per circa 10km lungo la costa nord-orientale dell’isola di Fuerteventura.
Questa straordinaria lingua di sabbia costituita da molte dune, alcune anche relativamente alte, è una delle principali attrazioni dell’isola.

 

COME SI SONO FORMATE LE DUNE DI CORRALEJO?

dune di corralejo

Ci sono diverse teorie sulla formazione di questa grande distesa di sabbia. Si dice anche che la sabbia sia stata trasportata dal vento e provenga dal deserto del Sahara, ma non è proprio così. Di sicuro alcune polveri provenienti dal deserto del Sahara sono arrivate fin qui, ma le dune di Corralejo si sono formate in maniera diversa.

Alcuni studi hanno dimostrato che la sabbia presente sulle dune provenga dal fondale marino che si trova tra Fuerteventura e la vicina Lanzarote. Le due isole infatti sono geologicamente la stessa struttura; c’è solo uno stretto che le separa. Le sabbie provenienti dal fondale marino tra le due isole, sono state spostate in questa zona durante l’ultima glaciazione. Infatti gli studiosi, dopo aver analizzato la composizione delle dune di Corralejo, hanno scoperto che sono composte soprattuto da frammenti microscopici di conchiglie, ricci di mare, molluschi ecc.

LE DUNE DI CORRALEJO OGGI

due di corralejo

E’ facile comprendere come mai si tratti di una delle principali attrazioni di Fuerteventura. La sconfinata distesa di fine sabbia bianca già di per sé è qualcosa di straordinario da vedere.
Ma qui, oltre a fare lunghe passeggiate a piedi nudi, si possono anche praticare molte attività. Trattandosi di una delle zone più ventose dell’isola è perfetta per chi vuole praticare windsurf e kitesurf.
Inoltre tutta la zona delle dune di Corralejo è accessibile gratuitamente, quindi si può andare al mare in libertà. C’è poi chi prende questo senso di libertà davvero sul serio e ne approfitta per prendere il sole o fare il bagno nudo. Quindi è una zona frequentata anche dai nudisti.
Procedendo più verso sud invece, si può fare anche surf.

LA MIA ESPERIENZA SULLE DUNE DI CORRALEJO

dune di corralejo

La prima volta che le ho viste è stato quando ci siamo passati con la macchina e non abbiamo potuto fare a meno di fermarci. Abbiamo camminato su queste immense distese di sabbia, fatto un sacco di foto e ci siamo goduti il panorama. Camminare con la sabbia sotto i piedi mi ha fatto pensare subito al Marocco e alla Tunisia, alle notti trascorse in tenda nel deserto del Sahara.

Ci sono piaciute così tanto che tutte le volte che dovevamo spostarci verso sud, sceglievamo di passare lungo la litoranea, proprio per vederle. I colori della sabbia, l’azzurro del cielo ed il blu acceso del mare restano impressi nella mia mente come un bellissimo dipinto.

Show some love ... Share this!
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest

2 commenti to “ Dune di Corralejo, lo staordinario parco naturale di Fuerteventura”

  1. Elisa Vasca dice:

    Si può camminare lungo il bagnasciuga del parco delle dune di corralejo tranquillamente per km o c’è pericolo maree?

    1. Free Soul On The Road dice:

      Ciao Elisa!
      Io avevo camminato sulle dune lontano dalla riva perché erano più alte e mi piacevano di più. In alcuni punti si può prendere il sole sulla spiaggia quindi non credo ci sia questo pericolo 🙂

TORNA SU